Viaggi in Giappone: perché visitarlo e consigli di viaggio

giapppone kyoto

Situato nell'oceano Pacifico, il Giappone è un vastissimo arcipelago composto da quasi settemila isole.
Considerata la posizione e la forma allungata del territorio, la sua geografia è molto varia. La diretta conseguenza di ciò è rappresentata da un clima differente dal nord al sud del Paese e da una morfologia altrettanto eterogenea, a volte piana, altre collinare o montuosa.
Tra le maggiori attrazioni di questa terra sicuramente vi è la sua natura spettacolare, in cui si mescolano colori unici al mondo a quelli del cielo e della terra. Flora e fauna sono sorprendenti, particolarmente ricche e soprattutto eccezionalmente rispettate dalla popolazione intera. Simbolo del Paese è il ciliegio in fiore, che rappresenta solamente in una minima parte la rigogliosa flora presente, che può contare oltre quattromila specie di piante.

La storia di questo Paese è lunga e piena di avvenimenti interessanti, in alcuni casi circondati da un alone di mistero. Ciò vale per le vicende che risalgono alle origini preistoriche della sua civiltà fino agli avvenimenti della seconda guerra mondiale. Lo sviluppo storico della terra del sol levante è di solito riassunto tramite una suddivisione in tredici periodi storici.
Attualmente il Paese del Sol levante è tra i più sviluppati a livello mondiale, con uno standard di vita molto elevato.

Quali sono le ragioni per cui un turista dovrebbe oggi spingersi nei suoi viaggi fino al lontano Giappone? Innanzitutto per lasciarsi affascinare dal particolare binomio tradizione/modernità che caratterizza questo paese. A qualunque turista farà un certo effetto vedere imponenti e modernissimi grattacieli e strutture hi-tech che affiancano antichissimi templi e santuari.
Ma questo Paese è così: da un lato c'è la sua storia millenaria, testimoniata da antiche vestigia, e dall'altro c'è un presente fatto di tecnologia avanzatissima e natura spettacolare. E' proprio l'alternarsi di seducenti contraddizioni che lo rendono uno dei luoghi più belli del mondo.
I viaggi in questa terra offrono una miriade di possibilità diverse, così che ciascuno possa costruirsi un itinerario personalissimo. Tantissimi sono dunque i luoghi da visitare per un tour indimenticabile. Qualsiasi turista occcidentale viene inevitabilmente rapito dalle città giapponesi, dove prende vita quel curioso miscuglio tra sacro e profano, tra antico e moderno, equilibrio e contrasto.
La capitale Tokyo è una megalopoli di acciaio e cemento, con quartieri modernissimi ed una elettrizzante vita notturna. Ma in taluni luoghi, come al riparo di un tempio o di un parco, si respirano ancora le atmosfere di un tempo. Dunque non dovrà destare stupore vedere un tempio di legno inghiottito fra due grattacieli oppure qualche signora che indossa kimono e geta mentre si aggira nella efficientissima metropolitana.
Per ammirare pagode, boschi di bambù e ciliegi in fiore si devono visitare le antiche capitali imperiali Nara e Kyoto, le quali vantano un'ampia concentrazione di testimonianze di più di duemila anni di storia. Kyoto in particolare viene considerata come la città giapponese per antonomasia, dove è ancora possibile respirare l'eterea atmosfera di corti imperiali, samura e commercianti di seta. In realtà basta poi spingersi nella sua grande stazione ferroviaria JR per essere sbalzati letteralmente avanti nel tempo, in direzione di Osaka.

C'è tanto altro da vedere in un viaggio un Giappone, e un breve articolo come questo non basta certo e non vuole nemmeno essere considerata una guida viaggio, ma speriamo di avervi fatto venire la curiosità di scoprire cosa questo meraviglioso paese può offrire.