Canarie, Capo Verde, Azzorre o Madeira? Dove andare in vacanza nell'Oceano Atlantico

spiaggia canarie lanzarote

Siete alla ricerca di qualche idea per le vostre prossime vacanze estive? Che ne dite delle Canarie, di Capo Verde, delle Azzorre o di Madeira?
Queste splendide isole di origine vulcanica sorgono nel cuore dell'Oceano Atlantico, tra il Senegal, il Portogallo e la Spagna.
L'arcipelago di Madeira e quello delle Azzorre,  l'Isola di Porto Santo, le Isole Canarie e l'Arcipelago di Capo Verde, formano la Macaronesia (termine d'origine greca che si può tradurre come Isole dei beati): un vero e proprio paradiso tropicale.

Viaggi alle Canarie

Le Isole Canarie sono la meta ideale per chi vuole regalarsi un po' di relax, tanto sole ed un mare da favola. Grande arcipelago composto da 7 grandi isole di origine vulcanica (e da due isolette). le Canarie, sorgono non lontano dalle coste africane, nell'Oceano Atlantico.

TENERIFE è l'isola più grande ed ospita la bella città di Santa Cruz de Tenerife, capitale dell'arcipelago in condivisione con Las Palmas de Gran Canaria. Caratterizzata da splendide spiagge di sabbia finissima, Tenerife, vanta anche un piccolo primato orografico: ospita il grandioso vulcano Teide, la più alta vetta spagnola. Il Parco Nazionale del Teide, tra l'altro, è un'area naturale tutelata dall'UNESCO. Una piccola curiosità: il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife è secondo solo a quello di Rio. O almeno così dicono!

Seconda isola dell'arcipelago per estensione è FUERTEVENTURA, con capitale Puerto del Rosario. Considerata un paradiso dai surfisti, può vantare un litorale lunghissimo, con più di 150 spiagge, tutte splendide. Gran parte di esse, sono di sabbia finissima (splendida la spiaggia El Cotillo), anche se non è raro trovare tratti di ghiaino vulcanico.

Tra le isole più amate delle Canarie vi è GRAN CANARIA, con capitale Las Palmas de Gran Canaria. Splendida dal punto di vista naturale e paesaggistico è soprannominata il Continente in miniatura ed in gran parte rientra nella "Riserva della biosfera dell'Unesco". Tra le spiagge più belle, si ricorda la suggestiva Playa del Inglés, nei pressi delle Dune di Maspalomas.

LANZAROTE è l'isola più nord-orientale dell'arcipelago. Con capitale Arrecife, è stata nominata dall'UNESCO riserva della biosfera. Imperdibili le bellezze naturale del Parco Nazionale Timanfaya, l'incantevole valle de La Geria e i particolari vigneti dell'isola.

Meno interessate dal turismo di massa, ma comunque meravigliose sono: l'Isla Bonita, La Palma (con capoluogo Santa Cruz de la Palma), il gioiello naturale La Gomera (con capitale è San Sebastián de la Gomera) e la piccola Isola di El Hierro (paradiso delle immersioni con capitale Valverde).

Qualsiasi isola scegliate, un viaggio alle Canarie sarà uno di quei viaggi che non dimenticherete mai!

Viaggi a Capo Verde

Capo Verde si tratta dio un arcipelago di isole vulcaniche che, per la loro bellezza, sono diventate una delle mete turistiche più apprezzate nel corso degli anni.
Scegliendo Capo Verde come destinazione per un viaggio, si ha la possibilità di decidere la permanenza su misura, in base ai gusti personale e a quello che a ognuno piace fare.

Senza dubbio si tratta di una destinazione indicata per il relax, dopo mesi di lavoro: sono famose le sue spiagge bianche e l'acqua cristallina del mare.
Se questo è quello che si cerca, si potrà approfittare certamente dei numerosi resort e villaggi turistici, che propongono ognuno le proprie offerte nei vari periodi dell'anno.

Ma Capo Verde non è solo questo: una vacanza di questo tipo significa trovarsi a stretto contatto con la natura: ogni isola che compone l'arcipelago è caratterizzata da particolari peculiarità, che la rendono unica e diversa dalle altre.
In loco si possono prenotare escursioni per visitare le diverse isole e le città che vi si trovano.
Si tratta di città costruite in stile coloniale, molto diverse dagli stili architettonici che siamo abituati a vedere in Italia e in Europa.
Le città di Mindelo e Praia sono le più visitate dai turisti: vi si possono trovare tutti gli elementi in grado di impreziosire il viaggio, come musei, gallerie d'arte, negozi e club pensati appositamente per i turisti, per passare una serata di divertimento o per portare agli amici qualche souvenir.
Le meno attrezzate da un punto di vista turistico sono le isole di Santiago e di Boavista: qui si potrà godere di una permanenza libera dal turismo di massa, nelle piccole pensioni gestite a livello familiare dagli abitanti del luogo.
È possibile anche recarsi sulle isole cosiddette minori (tutto dipende da quanti giorni si hanno a disposizione): in questo modo, si potrà apprezzare ancora di più l'atmosfera tipica del luogo, anche grazie al maggiore contatto con gli abitanti e con le loro tradizioni.

Viaggi alle Azzorre

L’arcipelago delle Azzorre risulta formato da 9 isole di grandi dimensioni ( São Miguel, São Jorge,Pico, Faial, Flores, Terceira, Santa Maria, Corvo e Graciosa) e da innumerevoli isolotti. Semplicemente meravigliose, queste isole magiche, sono caratterizzate da una natura incontaminata e rigogliosa, da un mare color smeraldo e da spiagge da cartolina.
São Miguel - soprannominata l’isola verde - è l’isola più grande, e forse quella con la più forte vocazione turistica. Non è però l’unica che merita una visita.
Le Azzorre, inoltre, custodiscono un notevole patrimonio storico e culturale. Pensiamo, ad esempio, al centro storico di Angra do Heroísmo (Terceira), dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, o agli straordinari musei di Horta (Faial) o di Pico.
L’arcipelago di Madeira (o Madera), distante circa 3.000 miglia dalla costa africana, è consta di due isole principali, Madera e Porto Santo, e diverse isolette disabitate (conosciute anche come Isole Selvagge e Isole Desertas).

Viaggi a Madeira

Meravigliosa isola tropicale, Madera, è la destinazione turistica per chi è alla ricerca di un’isola incantata, bagnata da un mare da favola e caratterizzata da deliziose spiagge di ciottoli e di sabbia. Perfetto per chi vuole abbronzarsi e rilassarsi, il litorale di Madeira è apprezzato anche dagli amanti degli sport acquatici (vela e sci d’acqua, particolare) e dagli amanti del buon vino grazie all’omonimo vino liquoroso (il Madeira).
Il patrimonio naturale dell’isola è a dir poco meraviglioso. Non stupisce, dunque, che la “Floresta Laurissilva da Madeira “(foresta di lauri) è stata dichiarata, dall’Unesco, patrimonio dell’Umanità.
Tutta da scoprire è anche l’altra isola dell’arcipelago, Porto Santo. Caratterizzata da uno splendido litorale di sabbia finissima e di selvagge scogliere (lungo il litorale settentrionale). Frequentato centro di talassoterapia, per alcuni anni ospitò Cristoforo Colombo (la cui dimora è tutt’oggi visitabile a Vila Baleira).

Commenti