Hotel in offerta

Iberia, TAP, TAM, LAN o Aerolineas Argentinas? Voli per il Sud America

sud america rotte aeree

Quali sono le migliori compagnie aeree per volare in Sud America? Tra le tante scelte, i migliori voli per il sud america con partenza da aeroporti europeei sono quelli offerti dalle compagnie Iberia, TAP, TAM, LAN Chile e Aerolineas Argetinas.

Offerte voli Iberia

Iberia Líneas Aéreas de España è la compagnia di bandiera spagnola, più semplicemente nota con il nome di Iberia. Fondata nel 1927, è oggi il vettore aereo più importante sulle rotte tra l’Europa ed il Sud America.
La base operativa principale è l’aeroporto di Madrid Barajas. Attualmente, i voli Iberia collegano oltre cento località, in circa quaranta paesi nel mondo. La flotta della compagnia è costituita esclusivamente da Airbus.
I voli intercontinentali permettono di viaggiare in classe Business Plus ed in classe Economica. Sulle tratte europee, per il vicino Oriente e l’Africa del Nord sono disponibili la classe Economica e la classe Business. La classe Business Club è invece presente solo sulle rotte che collegano la Spagna a Tel Aviv, Il Cairo, Lagos e Mosca.
Dal 1999, Iberia è membro dell’alleanza aerea oneworld, insieme ad alcune delle più importanti compagnie del mondo tra cui British Airways, American Airlines, Qantas, Cathay Pacific e Japan Airlines. I voli dei partner oneworld coprono oltre settecento destinazioni in tutto il pianeta e possono essere scelti dagli aderenti al programma frequent flyer di Iberia Plus per utilizzare i punti guadagnati. Oltre al codeshare con i membri dell’alleanza, Iberia gestisce collaborazioni commerciali con vettori presenti su tratte specifiche quali Vueling, CSA Czech Airlines, Royal Air Maroc e Meridiana. La fusione fra la compagnia di bandiera spagnola e British Airways ha dato vita, nel 2010, all’International Airlines Group (IAG). Iberia è la terza società in Europa e la sesta nel mondo in termini di ricavi. La solidità economica della compagnia è testimoniata dagli ultimi undici anni di bilanci in attivo.

Offerte voli TAP

La nascita della compagnia di bandiera portoghese, la Tap Portugal, affonda le sue radici nel lontano 1945, con l’acquisto dei suoi primi aeromobili, i DC3 Dakota, in grado di trasportare 21 passeggeri. Già tre anni dopo, nel 1948, diventa membro permanente dello IATA e rinnova la sua immagine aprendo un negozio con il proprio marchio nella centrale Piazza Marques de Pombal a Lisbona. Da quel momento per la Tap Portugal comincia un periodo di grande sviluppo nonostante le vicende politiche che, dopo il colpo di stato del 1974, nazionalizzano l’azienda. In quello stesso anno acquista i suoi primi aerei B727-200 ed a partire dagli inizi degli anni “80 include nelle sue rotte Milano, Roma e Barcellona, siglando un accordo con l’Iberian Airlines.
L’Hub principale della Tap Portugal è l’aeroporto di Lisbona Portela che, grazie alla sua posizione strategica, è crocevia fondamentale per i più importanti voli diretti nel Sud America, in Asia ed anche in Africa. La Flotta della Tap Portugal si attesta su circa 55 unità con più di 2000 voli a settimana, compresi quelli interni gestiti dalla compagnia Portugalia, sotto il suo diretto controllo.
Le destinazioni coprono quasi 40 Paesi, europei ed extra-europei, comprendendo tra gli altri, Brasile (es: San Paolo, Brasilia), Marocco, Venezuela, Angola, Germania, Inghilterra, Senegal, Stati Uniti (Miami, New York), Polonia, Svizzera, Francia o Russia. Per quanto riguarda, invece, le rotte della Tap Portugal da e verso l’Italia gli aeroporti di riferimento sono Milano, Bologna, Torino, Venezia e Roma.
Gli aeromobili della compagnia sono esclusivamente Airbus, la maggior parte dei quali A319 (da 132 posti) e A320 (da 156 posti); gli Airbus A330, che collegano l’Europa con l’America, offrono collegamento internet a bordo.

Offerte voli TAM Airlines

Tam Airlines è la più importante compagnia aerea brasiliana e, per rotte e numero di passeggeri, è la seconda dell'intero Sud America.
Nata nel 1961 dall'unione di dieci piloti che operavano voli tra San Paolo, il Mato Grosso e il Paranà, ha iniziato la sua espansione negli anni '70 aumentando le sue rotte interne e alla fine degli anni '90 si è affacciata nel campo dei voli internazionali.
Sempre alla fine del millennio ha dato vita a numerose società che ora fanno parte del gruppo e che si occupano di attività collaterali al transito passeggeri. Tra esse figurano Tam Viagens, il tour operator che organizza pacchetti comprensivi, di volo, soggiorno ed escursioni e Tam Cargo per il trasporto di merci, che opera in 45 località brasiliane e che si occupa anche dei trasporti via terra. L'ultima nata delle società del gruppo è Tam Fidelidade (2009) che gestisce le raccolte punti fedeltà dei clienti.
Dal 1967 la base di Tam è l'aeroporto di San Paolo.
Le rotte coperte dalla linea aerea sono numerosissime. Sono oltre quaranta quelle interne, a cui si aggiungono oltre venti scali brasiliani coperti in code-sharing con compagnie regionali.
Per quanto riguarda il continente, Tam collega San Paolo con tutte le capitali dell'America Latina e con New York, Miami e Orlando, mentre in Europa decolla da Londra, Parigi, Madrid, Francoforte e Milano Malpensa per le più importanti città del Sud America.
Tra le innovazioni che la compagnia ha introdotto vi sono la raccolta punti fedeltà e la possibilità di effettuare il check-in online e con il cellulare.

Offerte voli LAN Chile

LAN Chile, (Linea Aerea Nazionale) è il vecchio nome di LAN Airlines, compagnia di bandiera cilena che si contende con la brasiliana Tam il primato tra tutte le linee aeree sudamericane.
La compagnia è stata fondata nel 1929 e nel corso degli anni, in seguito a diverse fusioni con linee aeree minori, ha ingrandito sempre più la sua flotta e incrementato le sue rotte fino a servire capillarmente non solo il territorio cileno, ma gran parte di quello sudamericano.
Il suo scalo principale è l'aeroporto internazionale Arturo Marino Benitez di Santiago del Cile e la sua flotta comprende un'ottantina di velivoli.
LAN Chile copre praticamente tutte le rotte interne del paese.
Fa rotta poi verso le principali città argentine (Buenos Aires, Cordoba, Mendoza e Bariloche), prevede voli per San Paolo, Rio de Janeiro e Florianapolis in Brasile, ma collega anche tutte le capitali dell'America Latina e atterra anche alle isole Falkland.
Aerei Lan arrivano a Cuba e a Punta Cana nei Caraibi, a Cancun e Città del Messico e nel nord America sono Toronto, Miami, Washington, Los Angeles e New York gli scali della linea aerea.
Con LAN Chile si arriva all'Isola di Pasqua, in Australia, nella Polinesia Francese e in Nuova Zelanda. Sono invece solo due le mete europee: Francoforte e Madrid.

Offerte voli Aerolineas Argetinas

Aerolineas Argentinas è la compagnia di bandiera del grande paese sudamericano, oltre che ad essere una delle principali dell'America Latina.
Il vettore argentino garantisce collegamenti tra Buenos Aires e le principali destinazioni degli altri continenti: sono attualmente attive 18 rotte internazionali e 32 interne all'Argentina.
Le destinazioni internazionali attualmente offerte sono: Porto Alegre, Rio de Janeiro e San Paolo (Brasile), Santiago (Cile), Asunción (Paraguay), Montevideo e Punta del Este (Uruguay), Santa Cruz de la Sierra (Bolivia), Bogotà (Colombia), Quito (Ecuador), Lima (Perù), Caracas (Venezuela), Miami (Stati Uniti), Cancún (Messico), Barcellona, Madrid (Spagna), Roma Fiumicino (Italia), Sidney (Australia).
L'hub principale delle Aerolineas Argentinas è l'Aeropuerto Internacional de Ezeiza Ministro Pistarini di Buenos Aires. Alcuni collegamenti internazionali sono garantiti anche da Mendoza (destinazione Santiago del Cile), Iguazú (per Rio de Janeiro) e Bariloche (per San Paolo). Per i voli domestici si usa invece lo scalo bonarense dell'Aeroparque.
Le Aerolineas Argentinas nacquero nel 1950 dall'unione di quattro compagnie minori per volontà del presidente Juan Domingo Perón, che voleva dare al suo paese una compagnia di bandiera forte ed efficiente.
Nel 1990 subentrò nell'amministrazione la compagnia spagnola Iberia: le Aerolineas Argentinas rimasero in mani straniere sino al 2009, quando vennero nazionalizzate per volontà della presidentessa Cristina Fernández de Kirchner.
La nuova gestione fece sì che venisse profondamente rinnovata la flotta aerea delle Aerolineas Argentinas, che attualmente è composta da 57 aerei: 22 Boeing 737-700, 20 Embraer 190, sette Airbus A340-300, quattro Airbus A340-200 e quattro Boeing 737-800.
Nei prossimi anni, oltre a mantenere le destinazioni già presenti, le Aerolineas Argentinas garantiranno i collegamenti tra Buenos Aires e Parigi, Londra, New York, Cuzco, Guayaquil, Curitiba e La Paz.

Commenti

Post popolari in questo blog

Stoccolma, Copenhagen, Oslo, Helsinki, o Reykjavik? Viaggi in Scandinavia

Barcellona, Madrid, Valencia, Siviglia o Bilbao? Dove andare in Spagna

Sharm el Sheikh, Hurghada, Marsa Alam o Berenice? Dove andare in vacanza in Mar Rosso